SEI QUI:

Bando

Interventi del servizio idrico integrato del comprato idrico


Nell'ultimo decennio la Regione Puglia di concerto con l'Acquedotto Pugliese ha avviato una serie di investimenti volti al contenimento delle perdite ed all'efficienza della gestione delle reti, in particolare, oltre al controllo attivo delle perdite ed alle attività connesse al telecontrollo delle reti di adduzione, già realizzata su gran parte delle rete gestita, sono state impegnate risorse finanziarie  finalizzate alla riabilitazione delle reti interne degli abitati, che hanno visto il radicale cambiamento dell'approccio della distribuzione idrica con l'avvio della distretualizzazione e il controllo dell'alimentazione, ed il contestuale potenziamento delle risorse idriche nell'ambito dell'accumulo e della grande adduzione.
Col fine di dare continuità sia alle azioni già intraprese con la scorsa programmazione comunitaria di cui alla linea 2.2 del PO FESR 2007/2013 sia al raggiungimento degli obiettivi tematici dell'Accordo di Partenariato (AdP), la Giunta Regionale Pugliese, con propria deliberazione n. 1735 del 06/10/2015, nell'approvare il Programma Opera vo POR PUGLIA 2014-2020 di cui alla Decisione di esecuzione della Commissione C(2015) 5854 del 13/08/2015, ha istituito i capitoli di spesa per le azioni POR 2014-2020.

Fonti:

D.G.R. n.2082 del 21.12.2016

Tue Jun 20 12:33:00 CEST 2017