SEI QUI:

Asse Prioritario V (OT V) 

Asse V (OT V): Adattamento al cambiamento climatico, prevenzione e gestione dei rischi

La strategia dell'Asse corrispondente all'OT V riguarda in primo luogo gli interventi di messa in sicurezza di quella parte del territorio connotato da fenomeni di rischio idraulico ed idrogeologico, così come di erosione delle coste (la fascia costiera si estende per circa 985 km ed è costituita per il 29% da spiagge sabbiose, per il 31% da coste rocciose basse, per il 22% da alte falesie, e per il 9% da tratti antropizzati; il fenomeno dell'erosione riguarda sia i tratti di costa alta aggredita dai moti ondosi che minacciano crolli delle falesie anche in aree urbanizzate, sia i tratti di costa sabbiosa interessati da arretramento costante della linea di battigia che danneggia anche le attività di balneazione e turistico-alberghiere).

In accordo con il nuovo Piano Paesaggistico Territoriale e con il Piano di Assetto Idrogeologico, nonché con l'Accordo di Programma per la mitigazione del rischio idrogeologico, la Regione interviene con il sostegno dell'Unione per ridurre la pericolosità del verificarsi di eventi dannosi, in particolare frane e alluvioni, attraverso il finanziamento degli interventi nelle aree che presentano i livelli di massimo rischio e per contrastare il fenomeno dell'erosione costiera, al fine di mettere in sicurezza e riqualificare il territorio. Una seconda macro tipologia di interventi riguarda la messa in sicurezza degli edifici collocati in aree a rischio sismico, anche in relazione agli edifici pubblici strategici destinati a centri funzionali ed operativi, così come lo sviluppo di sistemi di prevenzione sismica e delle calamità naturali.

OBIETTIVI SPECIFICI

RIDURRE IL RISCHIO IDROGEOLOGICO E DI EROSIONE COSTIERA (RA 5.1)
RIDURRE IL RISCHIO INCENDI E IL RISCHIO SISMICO SUL TERRITORIO REGIONALE (RA 5.3)

AZIONI

5.1 Interventi di riduzione del rischio idrogeologico e di erosione costiera
5.2 Interventi per la riduzione del rischio incendi e del rischio sismico

Elenco Avvisi e Bandi

ultimo aggiornamento: mar, 07 marzo 2017 @ 10:03

Programma di interventi di mitigazione del rischio idraulico

E' stato approvato in Giunta, su proposta dell'assessore Giovanni Giannini, un programma regionale di interventi di mitigazione del rischio idraulico e di difesa del suolo. Con il programma si realizzeranno interventi strutturali di prevenzione e mitigazione del rischio idraulico contro il dissesto idrogeologico.

Sono stati ammessi a finanziamento 19 interventi, per oltre 80 milioni di euro complessivi. Con precedente Deliberazione di Giunta Regionale del 19 aprile 2016 è stato già approvato un primo programma regionale di interventi cantierabili in materia di difesa del suolo, finanziati con le risorse vincolate del POR Puglia 2014-2020.

Con questo programma sono già stati ammessi a finanziamento 68 interventi per oltre 112 milioni di euro complessivi per interventi strutturali di prevenzione e mitigazione del rischio idrogeologico, privilegiando il criterio della cantierabilità. Attualmente sono state impegnate risorse comunitarie del POR Puglia 2014-2020 per interventi contro il dissesto idrogeologico per un totale di oltre 190 milioni di euro.

Sito web di riferimento

http://www.dissestopuglia.it

Comunicato Press Regione

http://www.regione.puglia.it/index.php?page=pressregione&opz=display&id=20611

Fonti:

D.G.R. n.1165 del 26.7.2016

 

2017-06-20 11:32:00.0