SEI QUI:

Asse Prioritario VI (OT VI) 

Asse VI (OT VI): Tutela dell’ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali

L'Asse VI interviene in tema di valorizzazione delle risorse naturali e turistico-culturali. 
In tema di rifiuti, la strategia regionale contempla sia l'obiettivo di favorire la riduzione della produzione dei rifiuti sia quello d'incentivare i migliori modelli e strumenti per aumentare le percentuali di raccolta differenziata attraverso la riorganizzazione dei servizi. Inoltre s'intende promuovere l'adozione di Piani di Prevenzione della produzioni di rifiuti in ambito ARO, incentivare la diffusione di pratiche di compostaggio domestico e di comunità, favorire la riduzione dei rifiuti nell'ambito delle mense pubbliche, ridurre la produzione di plastica attraverso l'acquisto di stazioni comunali di microfiltrazione dell'acqua pubblica, stimolare l'adozione di procedure per Acquisti Verdi nella PA oltre che avviare una campagna di comunicazione sul consumo sostenibile e la riduzione dei rifiuti. All'interno della strategia regionale occupa un posto di rilievo la realizzazione di sistemi di raccolta differenziata pneumatica e la costruzione di Centri di raccolta comunale o intercomunale di rifiuti urbani ed assimilati agli urbani differenziati.

Previsto inoltre il rafforzamento delle dotazioni impiantistiche per il trattamento e per il recupero, anche di energia, in base ai principi di autosufficienza, prossimità territoriale e minimizzazione degli impatti ambientali. In questo senso è da considerare la realizzazione di impianti per il trattamento della frazione organica (con processo di digestione aerobico e/o anaerobico), la riconversione degli impianti pubblici di biostabilizzazione; l'installazione di impianti di trattamento e recupero di materie prime secondarie, il Revamping degli impianti pubblici esistenti; e la riattivazione dei CMRD pubblici non in esercizio.

OBIETTIVI SPECIFICI

OTTIMIZZARE LA GESTIONE DEI RIFIUTI URBANI SECONDO LA GERARCHIA COMUNITARIA (RA 6.1)
RESTITUIRE ALL'USO PRODUTTIVO LE AREE INQUINATE (RA 6.2)
MIGLIORARE IL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO PER USI CIVILI E RIDURRE LE PERDITE DI RETE DI ACQUEDOTTO (RA 6.3)
MANTENERE E MIGLIORARE LA QUALITÀ DEI CORPI IDRICI (RA 6.4)
CONTRIBUIRE AD ARRESTARE LA PERDITA DI BIODIVERSITÀ TERRESTRE E MARINA, MANTENENDO E RIPRISTINANDO I SERVIZI ECO SISTEMICI (RA 6.5)
MIGLIORARE LE CONDIZIONI E GLI STANDARD DI OFFERTA E FRUIZIONE DEL PATRIMONIO NELLE AREE DI ATTRAZIONE NATURALE (RA 6.6)
MIGLIORAMENTO DELLE CONDIZIONI E GLI STANDARD DI OFFERTA E FRUIZIONE DEL PATRIMONIO CULTURALE, NELLE AREE DI ATTRAZIONE (RA 6.7)
FAVORIRE IL RIPOSIZIONAMENTO COMPETITIVO DELLE DESTINAZIONI TURISTICHE, ATTRAVERSO LA VALORIZZAZIONE INTEGRATA DI RISORSE E COMPETENZE TERRITORIALI (RA 6.8)

AZIONI

6.1 Interventi per l'ottimizzazione della gestione dei rifiuti urbani
6.2 Interventi per la bonifica di aree inquinate
6.3 Interventi di miglioramento del servizio idrico integrato per usi civili e riduzione delle perdite di rete di acquedotto
6.4 Interventi per il mantenimento e miglioramento della qualità dei corpi idrici
6.5 Interventi per la tutela e la valorizzazione della biodiversità terrestre e marina
6.6 Interventi per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio naturale
6.7 Interventi per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale
6.8 Interventi per il riposizionamento competitivo delle destinazioni turistiche

Elenco Avvisi e Bandi

ultimo aggiornamento: mar, 07 marzo 2017 @ 10:03

Avviso Pubblico Smart-In

Si rammenta che, come previsto dall'art. 9 dell'Avviso, la domanda, completa di allegati, deve essere inviata per mezzo mail-PEC del Soggetto che la presenta domanda all'indirizzo: community.library@pec.rupar.puglia.it.
Dalle ore 09.00 (nove) alle ore 12.00 (dodici) del primo giovedì non festivo successivo alla data di invio il Soggetto istante, pena la decadenza della stessa, deve partecipare alla seduta della Commissione insediata presso la Sezione Valorizzazione Territoriale della Regione Puglia in Bari alla via P. Gobetti, n. 26 1° piano, per depositare l'originale della domanda ed i relativi allegati, sottoponendo la stessa – in contraddittorio con la predetta Commissione – alla valutazione di ammissibilità.
Si fa presente, inoltre, che ad oggi sono pervenuti al RUP più di 150 quesiti, per i quali sono state formulate 77 risposte come "FAQ" oltre a tutte le altre cui si è risposto in via diretta in quanto prive di rilevanza generale; tali FAQ, per esigenze di diffusione e completezza, si allegano al presente comunicato.
Nel ribadire che la scadenza dell'Avviso è stata posticipata al 10 novembre 2017 dalla DGR 1589/2017, si prega di prendere visione delle risposte alle FAQ già formulate, in modo da evitare un aggravio dell'attività amministrativa rispetto a quesiti già formulati e per i quali si è fornita già risposta.
A causa di improrogabili impegni istituzionali, la commissione non si riunisce nel giorno 14/09/2017. In data 21/09/2017 si provvedera' ad esaminare le domande pervenute tra le date 07/09/2017 e 20/09/2017.

La Commissione non si riunisce nel giorno 13.7.2017. In data 20.7.2017 si provvederà ad esaminare le domande pervenute tra le date del 6.7.2017 e 19.7.2017.
 

Con D.G.R. n.871 del 7 giugno 2017 è stata approvata la strategia regionale SMART- IN per il rilancio del patrimonio culturale con l'obiettivo di garantire la valorizzazione, la fruizione ed il restauro dei beni culturali della Puglia.

Un grande bando pubblico che con una dotazione di 100 milioni di euro, a valere sulle risorse del POR 2014/2020 –Azione 6.7, sviluppa quattro macro aree: la Community Library, i Laboratori di Fruizione, i Teatri Storici, gli Empori della creatività.
Con Determinazione del Dirigente Sezione Valorizzazione Territoriale n.136 del 9 giugno 2017 (pubblicata sul BURP n.68 del 15 giugno 2017), è stato approvato il primo degli Avvisi pubblici: "Community Library" (dotazione 20 milioni di euro) finalizzato a sostenere le biblioteche di Enti locali, scolastiche e di Università.
Gli enti interessati potranno presentare le domande di partecipazione esclusivamente all'indirizzo community.library@pec.rupar.puglia.it dal 16 giugno 2017 al 31 luglio 2017 e dal 28 agosto 2017 al 10 ottobre 2017.

Allegato A - Istanza di partecipazione in formato word - Soggetto beneficiario

Allegato B - Istanza di partecipazione in formato word - Soggetto gestore

Estratto Bollettino n.68 - Ordinario - Anno 2017 - Allegati

Estratto Bollettino n.68 - Ordinario - Anno 2017 - Avviso Pubblico

Estratto Bollettino n.68 - Ordinario - Anno 2017 - Determina n.136 del 9.6.2017

D.G.R. n.871 del 7.6.2017

Presentazione Smart-In

Verbali Commissione di Valutazione
^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^

Verbale n. 16 del 03.11.2017
Verbale n. 15 del 02.11.2017
Verbale n. 14 del 31.10.2017

Verbale n. 13 del 19.10.2017
Verbale n. 12 del 12.10.2017

Verbale n. 11 del 05.10.2017

Verbale n. 10 del 28.09.2017

Verbale n. 09 del 26.09.2017
Verbale n. 08 del 21.09.2017
Verbale n. 07 del 07.09.2017
Verbale n. 06 del 31.08.2017
Verbale n. 05 del 03.08.2017
Verbale n. 04 del 27.07.2017
Verbale n. 03 del 20.07.2017
Verbale n. 02 del 06.07.2017
Verbale n. 01 del 22.06.2017

Avviso Road Map

F.A.Q. aggiornate al 19.10.2017
 

Fri Jun 16 12:14:00 CEST 2017