SEI QUI:

Bandi aperti 

Avviso Pubblico per la Selezione di interventi per la Valorizzazione e la Fruizione del Patrimonio Culturale appartenete ad Enti Ecclesiastici

L'Avviso, promosso dalla Regione Puglia, Assessorato all'Industria turistica e culturale, Gestione e Valorizzazione dei beni culturali, ha quale finalità la diffusione della conoscenza e valorizzazione di beni, istituti e luoghi di cultura nella disponibilità di Enti ecclesiastici civilmente riconosciuti, che abbiano scopo di religione o di culto, appartenenti a una delle confessioni religiose che abbiano sottoscritto intese con lo Stato italiano ai sensi di quanto previsto dall'art. 8 della Costituzione.
 
L'Avviso promuove interventi per il recupero e funzionalizzazione delle infrastrutture materiali del patrimonio culturale, nonché per il potenziamento strutturale dell'offerta di servizi culturali, attraverso la realizzazione e l'allestimento di laboratori, l'adeguamento tecnologico del patrimonio culturale, la creazione di strutture di servizio per la fruizione dei beni destinate alle collettività locali ed ai turisti.
 
L'Avviso contribuisce all'attuazione del POR Puglia 2014-2020, nell'ambito dell'Asse VI "Tutela dell'ambiente e promozione delle risorse naturali e culturali", Azione 6.7 – "Interventi per la valorizzazione e la fruizione del patrimonio culturale", (azione da AdP 6.7.1 – 6.7.2) e persegue il raggiungimento dell'obiettivo specifico 6g) - "Miglioramento delle condizioni e degli standard di offerta e fruizione del patrimonio culturale, nelle aree di attrazione" - (RA 6.7 dell'Accordo di Partenariato del POR PUGLIA 2014/2020), contribuendo al perseguimento dell'indicatore di output "CO09 – Turismo sostenibile: Aumento del numero atteso di visite ai siti del patrimonio culturale e naturale e a luoghi di attrazione beneficiari di un sostegno".
 
 
Come riportato all'art. 6 comma 1 dell'avviso pubblico, i Soggetti proponenti, a pena di inammissibilità, devono presentare la domanda di concessione del contributo redatta secondo l'Allegato A) e trasmetterla dall'indirizzo pec del Soggetto proponente all'indirizzo valorizzazioneterritoriale.regione@pec.rupar.puglia.it, inserendo nell'oggetto la dicitura: "Domanda di contributo - AVVISO PUBBLICO "BENI ECCLESIASTICI" POR PUGLIA 2014-2020 – AZIONE 6.7 – Categoria (indicare "Categoria 1" o "Categoria 2")". Si invita a prestare la massima attenzione durante la digitazione dell'indirizzo pec e ad accertarsi di ricevere sia la ricevuta di accettazione che quella di consegna. 
 
 

Come previsto dall'art. 6 dell'Avviso pubblico, il periodo di presentazione della domanda di concessione del contributo sarà sospeso a decorrere dalla data del 24 luglio 2019 alla data del 27 agosto 2019 compreso. Le domande presentate nel corso del predetto periodo di sospensione saranno dichiarate inammissibili. La Commissione si riunirà nuovamente in data 03/09/2019.

Tuesday, 09 Apr 2019 - 12:51