Interventi per la tutela e la valorizzazione della biodiversità terrestre e marina - POR Puglia 2014-2020

Azione 6.5

Interventi per la tutela e la valorizzazione della biodiversità terrestre e marina

 

Attività da realizzare

Esempi di attività che si prevede di realizzare sono le azioni indicate nel Prioritized Action Framework (PAF) e nei Piani di gestione della Rete Natura 2000 (azione da AdP 6.5.A . I) tra cui:

  • Interventi di recupero , ripristino, gestione delle zone umide sia naturali che degli invasi artificiali;
  • Interventi di conservazione della flora e degli habitat di interesse comunitario (anche in continuità con le metodologie applicate nel progetto GRASTEPP);
  • Interventi di conservazione per le specie prioritarie, ai sensi delle Direttive 2009/ 147 e 92/43, presenti in Puglia;
  • Interventi per la gestione delle specie aliene favorite dai cambiamenti climatici;
  • Interventi per ridurre la frammentazione degli habitat e mantenere il collegamento ecologico e funzionale (azione da AdP 6.5.2), tra cui azioni sui principali corsi d'acqua e delle Lame, individuati nella Rete Ecologica per la Biodiversità (REB) del PPTR (DGR 1435/2013), in analogia con quanto indicato nel Progetto Sperimentale del PPTR "Corridoio Ecologico del Cervaro " (DGR 2159/2010);
  • Censimenti e monitoraggio delle popolazioni di uccelli marini e pelagici al fine di conoscerne distribuzione, consistenza, problemi di conservazione;
  • Azioni di conservazione e gestione degli habitat marini (posidonieti e coralligeno) e azioni di conservazione e riduzione del disturbo antropico lungo le spiagge (Fratino, Caretta caretta, ecc.);
  • Programma regionale di monitoraggio di Rete Natura 2000 su habitat e specie da attuarsi per almeno un triennio.

Nell'ambito del Programma Operativo non saranno finanziati i costi operativi di manutenzione ordinaria.

 

Beneficiari 

Regione Puglia, Enti ed Amministrazioni Pubbliche, Enti gestori delle aree protette.

 

Sezione responsabile

Tutela e valorizzazione del paesaggio