Azione 9.2

Azioni di formazione volte alla riduzione del digital divide per soggetti svantaggiati

 

Attività da realizzare

Nell'ambito dell'RA 9.1, e con riferimento al punto 3 dei risultati attesi, si è selezionata la seguente azione, fra quelle indicate nell'Accordo di partenariato:

Azione 9.1.5, che concorre ad abbattere il digital divide, quale fattore di rischio di esclusione, per larghe fasce di popolazione e specifici gruppi di persone maggiormente vulnerabili, quali giovani con bassa scolarizzazione, donne sole con figli, adulti ultra55enni esclusi dal mercato del lavoro, anziani. Gli interventi previsti mirano a promuovere soluzioni tecnologiche per l'alfabetizzazione e l'inclusione digitale, per l'acquisizione di competenze avanzate da parte di soggetti e cittadini svantaggiati, mediante:

a) la formazione di competenze digitali e informatiche sul territorio (Punti di Accesso Pubblici assistili, Piazze Telematiche, coworking, sistema di e-facililator);
b) percorsi di comunicazione e alfabetizzazione diffusa.

 

Sezione responsabile

Formazione professionale