Azione 9.5

Interventi di contrasto alle discriminazioni

 

Attività da realizzare

Nell'ambito dell'RA 9.2 sono state selezionate le seguenti azioni, fra quelle indicate nell'Accordo di partenariato: 9.2.3

Per l'inclusione lavorativa di soggetti svantaggiati e per completare percorsi di presa in carico sociale già attivati dai Comuni di riferimento (centri antiviolenza, sportelli per l'integrazione socioculturale degli immigrati,..) con priorità per quelle persone maggiormente vulnerabili per le quali i Comuni hanno attivato misure straordinarie di accoglienza residenziale (strutture di accoglienza per vittime di abuso e di violenza , per vittime di tratta e sfruttamento, per lavoratori stagionali immigrati). Sono previsti:

  1. percorsi di formazione e addestramento al lavoro;
  2. progetti personalizzati di tutoraggio, orientamento e supporto per l'inserimento lavorativo.

 

Beneficiari

Regione, aziende di servizi alla persona, organismi di formazione, imprese, patronati, enti bilaterali, enti locali, enti pubblici ed enti privati.