Tutto A Scuola

Quando partecipare

dal 06/12/2018 al 11/01/2019
Opportunità scaduta

La Regione Puglia è consapevole che solo intervenendo precocemente per migliorare la qualità dell’istruzione di ogni individuo, colmando le differenze, favorendo le relazioni e promuovendo il senso di appartenenza alla comunità è possibile ridurre il divario di competenze ed i fenomeni di esclusione sociale che ostacolano la realizzazione personale e l’accesso al lavoro dei giovani.

Attraverso l'Avviso pubblico Tutto A Scuola, la Regione sostiene le scuole primarie e secondarie nel potenziamento dei processi di apprendimento e nello sviluppo delle competenze, rafforzando il contrasto della dispersione scolastica, all’innalzamento dei livelli di apprendimento, all’inclusione sociale degli studenti più svantaggiati.

L’obiettivo dell’iniziativa è proporre a ragazzi a rischio di dispersione o di insuccesso scolastico esperienze in metodi didattici innovativi in cui scoprire, anche attraverso attività laboratoriali, le proprie attitudini e capacità, risvegliando l’interesse e le motivazioni necessarie a proseguire gli studi.

 

Chi può partecipare

  • Scuole primarie
  • Scuole secondarie di I grado
  • Scuole del biennio della secondaria di II grado

 

Cosa finanzia

Proposte formative

 

Contributo massimo per progetto
116.977 €
Risorse totali disponibili
25.000.000 €

Come partecipare

La domanda di partecipazione può essere presentata solo online sul sito Sistema Puglia, cliccando su Compila la tua domanda.

Opportunità scaduta

La percentuale massima di attività consentita in orario curricolare (40%) va intesa come riferita a ciascun modulo/sezione/sportello o al monte ore complessivo dell'intervento?

Le percentuali delle attività (40% max. in orario curriculare e 60% min. in orario extracurriculare) sono rapportate al monte ore complessivo dell'intero intervento finanziato e non ai singoli moduli/sezioni/sportelli che, invece, possono essere programmati e gestiti in base alle specifiche esigenze di ciascun Istituto Scolastico.

Tutte le Scuole per l’Infanzia possono attivare l’”Inglese di base” nell’ambito della Sezione C? Lo chiedo perché l’avviso sembrerebbe contenere un cenno ai soli Istituti Comprensivi.

Si, tutte le Scuole per l’Infanzia possono attivare l’”Inglese di base” nell’ambito della Sezione C. 
Ciò è possibile perché, coerentemente con quanto già previsto dalla DGR 2195/2018 - di cui l’avviso è specifico e diretto strumento di attuazione - tra gli “Obiettivi e finalità generali” l’avviso cita “- la valorizzazione dell’insegnamento della LINGUA INGLESE DI BASE all’interno delle Scuole per l’Infanzia (che possono beneficiare di parte delle ore/unità di apprendimento nell’ambito del modulo di Lingua Inglese)” [pag. 6, I capoverso], senza alcuna distinzione di sorta. 
Quindi, nonostante il cenno ai soli Istituti Comprensivi, l’opzione relativa all’attivazione delle ore di ”Inglese di base” nell’ambito della Sezione C deve intendersi riferita a tutte le Scuole per l’Infanzia. 

Vorrei maggiori chiarimenti sull'argomento tutto a scuola. Chi può partecipare, con quale titolo ecc..

I destinatari naturali dell’Avviso Tutto a Scuola sono le studentesse e gli studenti delle Istituzioni scolastiche ed educative statali pugliesi; la partecipazione è aperta alle Istituzioni Scolastiche Statali primarie, secondarie di I grado, gli Istituti Comprensivi e Scuole secondarie di II grado (queste ultime dovranno contemplare soltanto gli alunni dei primi due anni scolastici). 
Per maggiori informazioni potrà consultare la scheda di dettaglio pubblicata sul sito.

Condividi linkedin whatsapp

Per maggiori informazioni

Leggi l'Avviso Pubblico

Guarda la Determinazione

Consulta il Burp Consulta il BURP

Sezione Formazione Professionale Sezione Formazione professionale

Responsabile di procedimento

Anna Lobosco (sino alla pubblicazione della graduatoria)

Sezione Formazione Professionale 0805404400

Sezione Formazione Professionale a.lobosco@regione.puglia.it

Responsabile di azione

Anna Lobosco

Sezione Formazione Professionale 0805404400

Sezione Formazione Professionale a.lobosco@regione.puglia.it