Potenziamento e qualificazione degli info-point turistici appartenenti alla rete regionale - Annualità 2022 Periodo attività 15 luglio - 30 ottobre

Quando partecipare

dal 15/06/2022 al 28/06/2022

Attraverso l’Avviso pubblico per la selezione di proposte progettuali finalizzate al
potenziamento e qualificazione degli info-point turistici appartenenti alla rete regionale 2022
, la Regione Puglia, in continuità con il lavoro svolto nelle annualità precedenti, intende fornire sostegno al rafforzamento della reputazione della destinazione Puglia, con l’implementazione delle politiche delle Amministrazioni comunali per il management degli attrattori, in un’ottica di miglioramento dell’offerta turistica locale e della qualità dei servizi di animazione e valorizzazione del territorio, aumentando anche la soddisfazione dei bisogni dei turisti e incrementando i servizi volti all’ecoturismo.
 

Come hai scoperto questa opportunità?

Raccontaci cosa ti ha portato qui.
Ci aiuterai a fornirti informazioni sempre piu complete.


Chi può partecipare

Comuni della Regione Puglia titolari di un Info-Point turistico regolarmente istituito e aderente alla Rete regionale

Cosa finanzia

Sono ammissibili le spese funzionali alla realizzazione dell’operazione e strettamente connesse alle finalità della proposta progettuale:

a. pertinenti ed imputabili all’operazione selezionata sulla base del quadro economico di progetto ammesso a finanziamento;

b. personale. Si precisa che le attività di informazione e accoglienza svolte negli Uffici Info-point possono essere affidate esclusivamente a terzi operanti in nome e per conto dell’Ente Comunale – associazioni – ivi comprese associazioni Pro Loco purché iscritte  nell’Albo Regionale delle Pro Loco - società, consorzi o cooperative che svolgano tali attività previste nel proprio atto costitutivo e/o dichiarate presso la competente CCIAA, selezionati nel rispetto della normativa vigente in materia di appalti pubblici;

c. spese per personale non dipendente del Soggetto beneficiario preposto allo svolgimento di attività di coordinamento, nella misura massima del 10% dell’importo della proposta progettuale ammessa a finanziamento;

d. attività di informazione, accoglienza e coordinamento da attuare negli Info-point svolte dagli operatori qualificati selezionati per la proposta progettuale;

e. attività di animazione on-site ambientata nei locali degli Info-point turistici o negli spazi in prossimità degli stessi o nel territorio del Comune proponente. A titolo esemplificativo, le attività potranno prevedere (anche attraverso l’utilizzo di supporti digitali) installazioni creative, videoproiezioni, attività laboratoriale e ricreativa, performance artistiche; 

f. piano di comunicazione integrato on/off-line per la promozione pubblicitaria sul web (web e social network) e attraverso materiale editoriale in formato cartaceo; 

g. fornitura di badge e divise secondo gli standard (cromatismo, proporzioni, utilizzo dei loghi) e quanto previsto dall’allegato A3 di cui al presente Avviso.

L’imposta sul valore aggiunto (IVA) è spesa ammissibile solo se realmente e definitivamente sostenuta dal Soggetto beneficiario e solo se questa non sia recuperabile.
 

Contributo massimo per progetto
€ 16.000
Risorse totali disponibili
€ 316.944,46

Come partecipare

I Comuni della Regione Puglia titolari di un Info-Point turistico regolarmente istituito e aderente alla Rete regionale, possono inviare la propria proposta progettuale entro le 23:59 del 28/06/2022 esclusivamente tramite mail PEC all'indirizzo avvisoinfopoint@pec.rupar.puglia.it, allegando la documentazione indicata all'articolo 5 nell'Avviso pubblico.