Interventi per l'ottimizzazione della gestione dei rifiuti urbani - POR Puglia 2014-2020

Azione 6.1

Interventi per l'ottimizzazione della gestione dei rifiuti urbani

 

Attività da realizzare

Esempi di attività che si intendono realizzare sono le seguenti:

  • Realizzazione delle azioni previste nei piani di prevenzione e promozione della diffusione di pratiche di compostaggio domestico e di comunità (azione da AdP 6.1.1)

Nell'ambito di tale azione si intende:

  • favorire l'adozione di Piani di Prevenzione della produzioni di rifiuti in ambito ARO;
  • promuovere la diffusione di pratiche di compostaggio domestico e di comunità;
  • favorire la riduzione dei rifiuti nell'ambito delle mense pubbliche;
  • favorire la riduzione della produzione di plastica attraverso l'acquisto di stazioni comunali di microfiltrazione dell'acqua pubblica;
  • azioni di accompagnamento per l'adozione di procedure per Acquisti Verdi nella PA;
  • campagna di comunicazione sul consumo sostenibile e riduzione dei rifiuti.
     
  • Realizzazione dei migliori sistemi di raccolta differenziata e di un'adeguata rete di centri di raccolta (azione da AdP 6.1.2)

Nell'ambito dell'azione si intendono realizzare:

  • sistemi di raccolta differenziata pneumatica. La raccolta e il trasporto pneumatico dei rifiuti applica su grande scala il funzionamento della depressione pneumatica, come avviene ogni giorno per molti prodotti industriali (cereali, cemento , carbone ecc.) e commerciali (documenti, denaro, medicinali ecc.);
  • centri di raccolta comunale o intercomunale di rifiuti urbani ed assimilati agli urbani differenziati.
     
  • Rafforzamento delle dotazioni impiantistiche per il trattamento e per il recupero, anche di energia, ai fini della chiusura del ciclo di gestione, in base ai principi di autosufficienza, prossimità territoriale e minimizzazione degli impatti ambientali (azione da AdP 6.1.3), attraverso:
  • realizzazione di impianti per il trattamento della frazione organica con processo di digestione aerobico e/o anaerobico. Revamping/Riconversione degli impianti pubblici di biostabilizzazione;
  • realizzazione di impianti di trattamento e recupero di materie prime secondarie. Revamping degli impianti pubblici esistenti;
  • riattivazione dei CMRD pubblici non in esercizio.

 

Beneficiari

ARO - Comuni in forma singola o associata, Agenzia territoriale della Regione Puglia per il servizio di gestione dei rifiuti.

 

Sezione responsabile

Ciclo dei rifiuti e bonifiche